Translate

Minestre, Zuppe, Primi Asciutti-Brodo


(RICETTA DELLA ROMAGNA)


                   
Preparazione: impegnativa

Ingredienti: 150 gr di carne, acqua, cipolla, carota e sedano, pomodoro fresco

Grado di difficoltà: facile

La preparazione di buon brodo è una delle operazioni fondamentali della cucina romagnola. Dev’essere ben saporito, profumato e ristretto al punto giusto: solo così potrà degnamente accompagnare cappelletti, passatelli, tardura e altre specialità di questa cucina. La carne più adatta è quella di manzo, specialmente il pezzo detto “piccione” ( che ha inoltre il vantaggio di offrire un ottimo bollito). In Romagna è diffusa anche l’usanza di aggiungere al manzo carne di gallina o di cappone. Come dosi potete calcolare intorno ai 150 gr di carne e 1\2 litro d’acqua a testa. Immergete la carne in acqua fredda salata e aromatizzare con cipolla, carota e sedano. Il brodo dovrà bollire lentamente per circa 3 ora, dopo 1 ora aggiungere del pomodoro fresco ben maturo o, se non fosse stagione, 1 o 2 pomodorini appositamente conservati per l’inverno. Quindi passatelo attraverso il colabrodo e sgrassatelo secondo il vostro gusto.

Il Vino che vi consiglio: Pinot Grigio dei Colli Piacentini










Commenti

Post popolari in questo blog

Antipasto-Pizza Napoletana

Medicina di erboristeria: Magnesio Cloruro

Antipasto - Panelle