Translate

Minestre, zuppe, primi asciutti – cappelletti di magro alla romagnola


(RICETTA DELLA LAZIO)


Preparazione: rapida

Ingredienti: guanciale ( 50 gr a testa), strutto, 1 cipolla, 50 gr di polpa pomodoro, peperoncino piccante, 1\2 kg di bucatini, pecorino piccante

Grado di difficoltà: facile

Per l’amatriciana il guanciale è insostituibile. Tagliatene dunque a dadini circa 50 gr a testa; fatelo soffriggere con dello strutto o dell’olio e 1 cipolla. Aggiungete quindi 50 gr di polpa di pomodoro (non si usa per questo sugo salsa di pomodoro), del peperoncino piccante, sale e pepe abbondante. Si lessano intanto 1\2 kg di bucatini, si scolano al dente e si ripassano poi nella pentola col sugo per qualche minuto, così che si insaporiscano bene. È una caratteristica di questo sugo il pomodoro non troppo cotto, che deve, infatti rimanere in pezzi abbastanza consistenti. Un’ultima cosa, su cui però non si può transigere: sui bucatini all’amatriciana è d’obbligo il pecorino piccante.

Il Vino che vi consiglio: Frascati  





Commenti

Post popolari in questo blog

Antipasto-Pizza Napoletana

Medicina di erboristeria: Magnesio Cloruro

Antipasto - Panelle