Translate

Minestre, Zuppe, Primi Asciutti-Fonduta Valdostana




(RICETTA DALLA VALLE D’AOSTA)


Preparazione: Impegnativa

Ingredienti: 500 gr di farina, latte, 80 gr di burro di montagna e 4 rossi d’uovo

Grado di difficoltà: facile

Ricetta annotata e cucinata da Delfina Lucianaz di Gressan.
Tagliata a piccole fette 500 gr di fontina e lasciatela macerare in 1 litro di latte per una notte. Al momento di cuocerla mettete a fuoco lento l’amalgama in un tegame di rame e aggiungete, mescolando con un cucchiaio di legno, 80 gr di burro di montagna e 4 rossi d’uovo. La riuscita della fonduta dipende dalla vostra pazienza: il formaggio capprima si raggrumerà, per poi trasformarsi in una crema setosa e compatta. Salate con discrezione tenendo conto del gusto saporito del formaggio, e pepate. La fonduta valdostana è pronta: versatela sopra le fettine di pane tostato che avrete disposto nelle scodelle e, se credete, guarnite con tartufo.

Il vino che vi consiglio: Enfer d’Arvier della Valle D’aosta







Commenti

Post popolari in questo blog

Antipasto-Pizza Napoletana

Medicina di erboristeria: Magnesio Cloruro

Antipasto - Panelle