Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

Translate

Antipasto-Cazzilli

Immagine
(Ricetta Siciliana)
Preparazione: Rapida
Ingredienti: 1 Kg di patate bollite, aglio tritato, prezzemolo
Grado di difficoltà: facile
Normalmente, insieme alle panelle, si offrono i “cazzali”, sorta di supplì di patate semplificati, ottenuti setacciando 1 Kg di patate  bollite e aggiungendo alla purea piuttosto densa, poco aglio tritato, prezzemolo, sale e pepe. Si  formano poi delle crocchette ovali, che si friggono in olio di semi ben caldo. Nella Sicilia orientale usano passate le crocchette nella chiara d’uovo battuta e nel pangrattato prima di friggerle.

Il vino che vi consiglio: Bianco Alcamo.

Antipasto-Calamari Imbottiti

Immagine
(Ricetta del Veneto)
Preparazione: impegnativa
Ingredienti: calamari,aglio,prezzemolo, pangrattato, 1 etto di prosciutto magro, vino bianco secco, uovo
Grado di difficoltà: complessa
Se i calamari sono grossi, ne basta uno per persona. È  necessario togliere ad ognuno la pellicola che li riveste, gli occhi, il becco, e le interiora. Poi si lavano anche all’interno, rivoltandoli. Si privano dei tentacoli e delle teste che vanno tritati insieme a qualche spicchio d’aglio, ad una manciatella di prezzemolo e fatti rosolare in poco olio, spolverati di pangrattato ed insaporiti con poco meno di 1 etto di prosciutto magro. Se necessario, con una goccia di vino bianco secco. Raggiunta la cottura lasciar raffreddare in una terrina, poi amalgamare con un tuorlo d’uovo. Con questi composto riempire ma non troppo i calamari che nel frattempo si saranno asciugati. Chiudere l’imboccatura con uno stuzzicadenti e friggere in abbondante olio d’oliva.

Il vino che vi consiglia è:  Tocai di San Martino della Ba…

Piccole cose che la vita ci regala

Immagine
Piccole cose che la vita ci regala per noi
i  piccoli regali che il tempo a volte ci fa dimenticare
piccoli regali che fanno battere il cuore mentre scopriamo la sorpresa che contiene dentro
piccoli regali che rimangono impressi nella mente per sempre.

Se non mi cerchi, io non ti cerco …!!

Immagine
Se andato lontano non so cosa tu stia pensando di noi molti come te li ho già conosciuti e molti di loro non hanno coraggio di innamorarsi veramente e di affrontare i problemi e scappano
se non mi chiami io non ti chiamo
se non mi cerchi io non ti cerco
se non pensi io non ti penso
non voglio disturbarti per pensare cosa succede tra di noi
ti chiedo di non farmi perdere tempo
se non mi scrivi e non dimostri la mia mancanza

Antipasto-La bagna cauda

Immagine
(Ricetta Piemontese)
Preparazione: Impegnativa
Ingredienti: Aglio, Latte, Acciughe
Grado di difficoltà: Facile
Tritare finemente l’aglio e immergerlo per 1 ora nel latte (ne facilita la digestione), quindi metterlo in un tegame di cotto (mai d’alluminio) insieme alle acciughe dissalate e diliscate a pezzetti, coprendo il tutto con olio e facendo cuocere a fuoco lento, senza che l’aglio prenda colore né l’olio bolla. Mescolare piano e in continuazione con un cucchiaio di legno per ridurre tutto in poltiglia e lasciar cuocere, sempre lentamente, per 10 minuti circa; poi unire il burro, mescolare sempre e, dopo altri 10 minuti di lenta cottura, portare in tavola il tegame. Usare la salsa ottenuta per intingervi verdura e pane casereccio.


Il vino consigliato: Grignolino d’asti.

Antipasto – Arvòltoli

Immagine
(Ricetta dell’Umbria)

Preparazione: Rapida
Ingredienti: Pasta di pane già pronta, olio, sale
Grado di difficoltà: Facile
Squisiti per qualsiasi genere di spuntino, gli arvòltoli ben si accompagnano con un buon bicchiere di vino e un’allegra compagnia. La ricetta è particolarmente veloce. Procuratevi della pasta  di pane già pronta e spianatela in tanti dischi dello spessore che preferite, bucando ciascun disco con la punta  di una forchetta in modo che la pasta non si gonfi. Friggetene uno per volta in abbondante olio bollente, fatelo dorare da entrambi i lati e scolatelo su carta assorbente. Spolverizzatelo di sale e mangiatelo appena pronto.

Il vino che vi consiglio: Montefalco rosso

Ma questa e follia o coincidenza?!

Immagine
Ma questa è follia o coincidenza che mentre camminiamo abbiamo i nostri cuori feriti dalle persona che amiamo
un giorno vogliamo non avere cuore per non soffrire è non sentire dolore della tristezza
un altro giorno vogliamo il cuore per andare avanti per credere nell'amore
ci lasciamo e dopo ritorniamo dalle persone che hanno il nostro cuore in mano
perché sono loro che danno energia

Perdiamo delle ore solo per litigare cose banali

Immagine
Perdiamo delle ore per litigare cose banali
non manca mai per rinfacciarci i sacrifici che abbiamo fatto per un noi
per una settimana il silenzio che distrugge tutto quello che abbiamo costruito
è arriva un noi fantasma e come se un quel momento se noi non esistiamo
esistono solo le mie lacrime per il tuoi silenzio che come una spada che trafigge il mio cuore
le nostre speranze che cambieremmo mi sembra che il

Hai un cuore di un guerriero

Immagine
Io aspettando giù da casa tua
i tuoi pensieri sinceri mi chiamano verso di te
sento che il tuo cuore brucia di sentimenti
i tuoi baci sono proibiti devo stare attenta per non cadere nel tuo gioco
dimmi che quando mi  vedi non ci capisci più niente è il tuo cuore fa tilt
fatti avanti vedo hai che un cuore di un guerriero.


L’autunno per me

Immagine
Il mio sogno d’autunno di notte il vento mi copre dalle mie paure
il cielo d’autunno e sempre più blu con le stelle intorno
il mio parco d’autunno dove mi sento libera di dirti i miei pensieri verso di te
l’autunno con te è speciale perché in questa stagione sei stato mio e io tua.



Non ti guardo più come prima

Immagine
Non sei più il ragazzo di prima dimmi cosa ti ha cambiato in che mondo sei andato?!
perché sei diventato così? hai un nuovo atteggiamento che ti rende irriconoscibile a miei occhi
perché mi tratti così davanti ai nostri amici? mi ignori ti credi essere al centro dell’attenzione e del mondo
è passato un anno fa che mi dicevi che mi volevi conquistare il mio cuore con tua umiltà
è  adesso il mio cuore non ti riconosce più i miei occhi non ti guarderanno

Tu eri un sogno e un desiderio per me

Immagine
Quando io decisi dimenticarti
quando io deciso di lasciarti la mia anima nelle tue mani
appari dal nulla di fronte a me giusto quando le mie ferite dentro stanno guarendo
poi ti guardo e cominci a spezzare lo scudo che proteggeva il mio cuore
mi ero promessa di non guadarti per non ritornare nei tuoi abbracci
mi ero promessa di non parlarti per non ricordare