Translate

Medicina di erboristeria: acqua di melissa



Antica ricetta dei Padri Carmelitani nel 1710. Contiene diversi oli essenziali ( Melissa-Melissa officinalis,foglie; Cedro-Citrus Medica, frutti; Garofano-Dianthus caryophyllus, fiori; Cannella – Cinnamomum zeylanicum, corteccia). Per uso interno agisce come blando sedativo, carminativo ( favorisce l’espulsione dei gas dall’intestino ), antispasmodico in caso di dolori gastro-intestinali, antiemetico ( previene o elimina la nausea ed il vomito), utile in caso di nausea anche durante la gravidanza. Qualche goccia per uso esterno è un efficace rimedio contro le punture di insetti. Modelità d’uso: 10 gocce in poca acqua o su uno zuccherino 2 o 3 volte al giorno e in caso di necessità, si possono anche versare poche gocce sul fazzoletto ed aspirarne l’effluvio balsamico. Confezione: flacone da 50 ml.



Commenti

Post popolari in questo blog

Antipasto-Pizza Napoletana

Medicina di erboristeria: Magnesio Cloruro

Antipasto - Panelle